Piazza, i disabili e la gogna mediatica

Pubblicato il 4 Ottobre 2012

Piazza, i disabili e la gogna mediatica

Ci risiamo: la storia di Antonio Piazza, presidente dell'Aler della provincia di Lecco in quota Pdl, che ha tagliato le gomme alla macchina del disabile Giuseppe Scuderi in queste ore sta addirittura varcando i confini nazionali.

La bestia Piazza che taglia le gomme a un povero infermo, Jaguar di traverso sul parcheggio per i disabili, i titoloni facili su tutti i giornali e vai con lo scandalo.

Ma chissenefrega se Piazza e Scuderi (che, tra l'altro, cammina autonomanente in tranquillità) si conoscono e sono politici militanti.

L'uno infatti - il Piazza - è presidente dell'Aler della provincia di Lecco dal 2008, nominato in quota Udc, probabilmente per la sua vicinanza all'Assessore regionale alla Casa Domenico Zambetti poi entrami confluiti nel Pdl, mentre l'altro - Scuderi - è un militante del Pd Lecchese, candidato alla segreteria cittadina e vicino alla fronda di Renzi.

E quindi non importa se, probabilmente, siamo (mi viene da dire solamente) di fronte alla classica - squallida - vendetta personale tra due politici di provincia e nutriamo la fame del nostro indignato perbenismo, da lettori di rotocalchi.

Scritto da Filippo Magnani

Con tag #Piazza, #Gogna mediatica

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post