Terzi, probabilmente il peggiore di sempre

Pubblicato il 24 Marzo 2013

Dal servizio su Chi (sì, il settimanale di Signorini) come biglietto da visita per lo shopping elettorale - perchè non sapeva con chi candidarsi - al disastro della gestione dei Marò. Ambizioso, vanitoso, vita a New York, deve gran parte della sua carriera alle amicizie a destra, e sopratutto con Fini. Ecco chi è veramente Giulio Maria Terzi di Sant'Agata, e come lo spoil system da noi proprio non funzioni.

"Forse per questo Terzi è uscito dalla cabina elettorale del seggio di Brembate di Sopra chiedendo una nuova scheda: “Ho sbagliato a votare” "

Scritto da Filippo Magnani

Con tag #Letto per voi, #Giulio Terzi

Repost0
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post